Interno Verde Mag

La natura in città

 

Interno Verde Mag è il primo magazine italiano dedicato alla natura in città. Ovvero? Interviste, approfondimenti e riflessioni su come stanno cambiando i parchi, gli orti e i giardini italiani, pubblici e privati. Racconta esperienze e progetti avviati da cittadini, associazioni, aziende e istituzioni per migliorare la sostenibilità – e la bellezza! – dello spazio abitato, creare una società più vicina e in armonia con l’ambiente.

Nel paradiso dei glicini, ad Alassio

Una cordata ha salvato Villa Pergola dalla speculazione edilizia, e oggi il suo spettacolare parco ospita la più grande collezione europea di agapanto, e la più grande raccolta italiana di glicini. Del ripristino del verde curato da Paolo Pejrone e delle prossime serre affidate a Renzo Piano ce ne parla la proprietaria, Silvia Arnaud Ricci.

Giardinieri che curano piante e persone

Come progettare e mantenere i parchi destinati alle persone più fragili, agli anziani e ai bambini? I corsi organizzati da Oikos e Arketipos formano ingegneri, architetti, agronomi e giardinieri interessati a scavalcare l’ideale estetico per raggiungere e abbracciare la comunità: residenze sanitarie e case di riposo, giardini pubblici e aziendali.

Speciale Interno Verde Acqua 2024 a Mantova

Il festival, raccontato (e consigliato) da chi lo organizza. Interno Verde festeggia la sesta edizione a Mantova con un’edizione speciale, tutta dedicata all’acqua che circonda la meravigliosa capitale dei Gonzaga. Sabato 6 e domenica 7 luglio saranno eccezionalmente aperti al pubblico giardini segreti e parchi affacciati sui laghi, da raggiungere in bicicletta oppure in barca, navigando tra i fiori di loto.

A Siena il Palio si prepara in giardino

A Siena il Palio si prepara in giardino

Spazi verdi dove la natura si intreccia al patrimonio culturale, dove la storia e le tradizioni sono vive e tangibili, la socialità e la condivisione sono protagoniste. Alla vigilia del Palio di Siena, ci siamo immersi nel giardino della Contrada Capitana dell’Onda, fortemente voluto dagli Ondaioli che ci trascorrono l’attesa delle gare. «Tanta della vita sociale dei contradaioli passa da qui» racconta il Priore Massimo Spessot.

Scrivere un giardino

Scrivere un giardino

Una vita che sembra un romanzo. È quella del florovivaista Paolo Zacchera, la cui passione per piante e fiori nasce sui libri e dall’amicizia con la scrittrice Marguerite Yourcenar. Oggi la sua azienda “Compagnia del Lago Maggiore” ospita la prima grande piantagione di tè in Europa.

Il carcere delle fragole

Il carcere delle fragole

Tra gli orti e la tecnologica serra idroponica della casa circondariale di Piacenza, dove i detenuti si formano per diventare provetti agricoltori e gli ortaggi prodotti dietro la recinzione finiscono al banco del supermercato e sulla tavola dei cittadini.

Ridaje, senzatetto col pollice verde

Ridaje, senzatetto col pollice verde

Roma è bella ma complicata. Tra i vari problemi della Capitale c’è il disagio vissuto dalle tante persone senza fissa dimora, quasi 14mila, e la scarsa manutenzione del verde pubblico, circa il 90% delle aree non sono curate. Il progetto Ridaje prova a risolvere entrambe le questioni, assieme.

Speciale Esterno Verde

Speciale Esterno Verde

Sabato 22 giugno si terrà l’ultimo appuntamento di Esterno Verde 2024: un programma di esplorazioni agresti, dedicato ai paesi lungo il Po di Volano. Licia Vignotto, curatrice dell’evento, racconta l’idea dietro al progetto e suggerisce come vivere al meglio la giornata tra le ville di Quartesana, Cona e Gualdo.

L’orto ideale, secondo Carlo Magno

L’orto ideale, secondo Carlo Magno

L’associazione Mantova Carolingia ha creato un orto che segue fedelmente le indicazioni fornite da Carlo Magno, descritte nel Capitulare de Villis. A due passi dal lago si è creato un mini ecosistema che comprende frutti e vitigni antichi, pensato per accogliere pellegrini e curiosi, appassionati di storia e leggende medievali.

Una città stratosferica

Una città stratosferica

Chi ama Torino la immagina sempre più bella

Torino Stratosferica è il nome scelto da un gruppo di cittadini impegnati a immaginare e creare una città sempre più bella e creativa. In Corso Farini, insieme agli studenti del Politecnico, è stato riprogettato in chiave sostenibile sia il verde che l’arredo urbano, realizzando un nuovo spazio aperto alla socialità e agli eventi.

Quando le orchidee viaggiano in treno

Quando le orchidee viaggiano in treno

Binario 1 studia la flora che cresce lungo la ferrovia del Brennero

I semi – come i pendolari, i turisti e gli scout – si muovono in carrozza! Binario 1 ha eseguito cento rilievi lungo ferrovia del Brennero, per scoprire quali piante viaggiano insieme ai treni: specie tropicali e orchidee selvatiche.

Tulipani gusto Ice Cream Banana

Tulipani gusto Ice Cream Banana

Da “cortile della cucina” a parco più fotografato al mondo, i 75 anni del parco Keukenhof in Olanda

Il parco botanico che con i suoi 32 ettari e i suoi 7 milioni di fiori a bulbo è considerato il più grande giardino al mondo nel suo genere.

Speciale Interno Verde Piacenza 2024

Speciale Interno Verde Piacenza 2024

Il festival, raccontato (e consigliato) da chi lo organizza

Piacenza regala sempre grandi emozioni, soprattutto perché inaspettate. Sabato 11 e domenica 12 maggio apriranno eccezionalmente al pubblico i giardini segreti della città.

Dentro il sogno dell’architetto Arata

Dentro il sogno dell’architetto Arata

Antichità e botanica nel giardino più romantico di Piacenza

Il giardino di Casa Arata è il visionario progetto botanico del celebre architetto, che qui ha accostato con pittorica creatività piante rare ed esotiche, reperti e statue antiche, per creare un percorso unico nel suo genere.

Conosco un Bosco

Conosco un Bosco

Cinque ettari di condivisione verde sulla via Ferrarese

Il Bosco Integrale di Cento è un bell’esperimento di recupero di un ecosistema attraverso il coinvolgimento dei volontari, con un’offerta di attività ed eventi per tutti i gusti e le età e con una particolare attenzione alle persone con fragilità.

Signor Cervo, gradisce un tè?

Signor Cervo, gradisce un tè?

Una passeggiata al Richmond Park di Londra, a due passi dalla City

Interno Verde Mag vi porta a prendere il tè delle cinque in uno dei più suggestivi polmoni verdi di Londra: il Richmond Park, tra le eleganti porcellane e i biscottini del Pembroke Lodge e i cervi di Isabella Plantation.

Una miniera inesauribile

Una miniera inesauribile

Da industria del carbone a parco cittadino, le tante vite dello Zollverein di Essen

Il nome Zollverein per oltre un secolo ha significato industria del carbone. Oggi è associato ad uno dei più significativi casi studio di riconversione urbana: da miniera a parco multifunzionale, che ha saputo custodire la storia e tornare ad accogliere la natura, restituendo alla comunità un luogo di forte attrattiva culturale.

Geometria e cosmetica, nel giardino Davines

Geometria e cosmetica, nel giardino Davines

Piante che curano, profumano e colorano: nell’eden dell’azienda parmigiana

A Parma Davines ha creato un giardino scientifico per studiare i principi attivi da usare nei prodotti per corpo e capelli, ma anche per immergere il team di lavoro in una dimensione di benessere.

Speciale Interno Verde Parma 2024

Speciale Interno Verde Parma 2024

Il festival, raccontato (e consigliato) da chi lo organizza

Il primo appuntamento con il festival Interno Verde quest’anno sarà a Parma, sabato 27 e domenica 28 aprile, e per raccontarvi come – a mio parziale avviso – sarebbe bello godersi questo appuntamento partirei proprio dalla data. Negli scorsi anni la manifestazione si è svolta in mesi più caldi, tra fine maggio e inizio giugno.

Giardini al cinema

Giardini al cinema

Pendragon Edizioni

Bello il magazine online, ma certi argomenti per essere affrontati al meglio hanno bisogno di qualche pagina in più. Per questo Interno Verde Mag ha deciso di creare una libreria virtuale per i suoi lettori, un luogo dove sfogliare titoli e proposte, una rubrica per chi cerca spunti di riflessione e originali divagazioni.

Ogni mese chiederemo ad una casa editrice di segnalarci un titolo a tema, rispondendo a cinque domande rivelatrici.

L’ex acciaieria di Vicenza sarà un parco

L’ex acciaieria di Vicenza sarà un parco

Dalla fabbrica ai detriti, dai detriti agli alberi, l’assessore Baldinato racconta la riqualificazione

L’ultimo ricordo che Vicenza ha delle ex acciaierie Beltrame è il viavai degli operai attorno alle ciminiere fumanti. A quasi cinquant’anni dalla dismissione della fabbrica l’area di sei mila metri quadrati diventerà un parco per ospitare diverse varietà di piante, insetti, uccelli e non ultime le persone. Dal grigio al verde, dall’acciaio alla natura.

Il giardino di Clark diventa un documentario

Il giardino di Clark diventa un documentario

Mai sentito parlare della Macchina Fissa? Tra zucche e pianoforti, il ritiro culturale sul Mincio

Nel cuore della campagna mantovana si trova la Macchina Fissa, dimora storica chiamata così per via delle sue pompe d’acqua a vapore. In giardino zucche, gatti e caprette, in casa pianoforti e migliaia di libri. Qui Clark Anthony Lawrence ospita eventi e rassegne culturali. Scrittore e bibliofilo, Clark si definisce «mezzo giardiniere» e paragona la sua storia a quella di una bottiglia in mezzo al mare. Da questo strano viaggio è nato un documentario.

Brainstorming con la monstera

Brainstorming con la monstera

Il metodo di sviluppo professionale ispirato alle piante, ideato da Stella Saladino

Le piante possono diventare un modello di sviluppo aziendale? Secondo Stella Saladino il mondo vegetale può aiutarci in termini di problem solving, soprattutto in ambito imprenditoriale. Considerare le piante come coach ci impone di uscire dal nostro tradizionale punto di vista antropocentrico, sviluppando il rispetto per l’eterogeneità di cui è popolata la nostra vita quotidiana, lavorativa e organizzativa.

La Londra tropicale che non ti aspetti

La Londra tropicale che non ti aspetti

Il Festival delle Orchidee ai Kew Gardens

Nei loro vivai, considerati uno dei luoghi più biodiversi al mondo, i Kew Gardens di Londra sono impegnati nella ricerca e conservazione di decine di migliaia di Orchideaceae. L’intervista a Sophie Shillito, curatrice dell’edizione 2024 dell’Orchids Festival, dedicata al Madagascar.

Interno Verde Mag è online

Interno Verde Mag è online

Il festival dedicato ai giardini si arricchisce di un nuovo progetto editoriale

Interno Verde Mag è online. Da oggi il festival dedicato ai giardini si arricchisce di un nuovo progetto editoriale, dedicato alle molteplici forme assunte dalla natura in città. La redazione è formata da ragazze e ragazzi under35 che abitano in tutta ltalia, l’obiettivo è raccontare ogni settimana un’esperienza interessante, curiosa e innovativa, proporre idee e buone pratiche. La newsletter raccoglie mensilmente le quattro uscite. Buona lettura!

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per ricevere una volta al mese gli ultimi articoli pubblicati. 

Scrivi alla redazione

Vuoi proporre un articolo, un argomento o avere maggiori informazioni sul magazine?

Interno Verde Mag è un progetto ideato e curato da Ilturco e Interno Verde, in collaborazione con Profil Cultura.

Si realizza grazie al sostegno della Regione Emilia-Romagna, bando YOUZ OFFICINA 2022.